RADIO INCONTRO PESARO - Musica & Informazione Locale

0721 413232 [email protected]  

Retinopatie nei bambini, esperti a confronto

Retinopatie Mencarini

Questa mattina a “L’invitato Speciale” è stata con noi Maria Mencarini di UICI I.Ri.For. Pesaro. Assieme a loro abbiamo parlato dell’evento promosso dall’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti e dall’I.Ri.For. Pesaro, ovvero un confronto con gli esperti su retinopatie congenite o acquisite nei bambini.

Diagnosi e riabilitazione delle retinopatie congenite e acquisite in età pediatrica

E’ questo il tema del convegno di sabato 18 gennaio. L’evento vedrà, tra gli altri, la presenza di esperti del Grande Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano ed è rivolto in particolare a pediatri, oculisti, ortottisti, neuropsichiatri e medici di medicina generale. Il convegno, si svolgerà dalle 9.00 alle 13.00 nella sala convegni di Intesa San Paolo a Pesaro in via Gagarin 216.
Dopo il saluto del consigliere regionale delegato alla Sanità, Federico Talè, apriranno i lavori gli
oculisti pediatrici del Niguarda, Giovanni Marsico e Alessandra del Longo. Seguirà l’intervento del
genetista dell’ospedale lombardo, Ugo Cavallari. Saranno ospiti anche il direttore sanitario Asur Marche, Remo Appignanesi, e con il pediatra Roberto Budassi. Oltre agli interventi dell’ortottista Alessandra Renganeschi dell’azienda ospedaliera Marche nord, della neuropsichiatra infantile Roberta Bracceschi, di Monia Dominici, neuropsicomotricista, entrambe della Fondazione Don Gnocchi, e di Luigi Cuturi e Nicola Domenici della Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia.

Come partecipare

La partecipazione è gratuita e aperta al pubblico. Inoltre, agli interessati che ne hanno diritto, a richiesta, saranno riconosciuti crediti ECM: 4 in residenziale e 10 in FAD.
Per motivi organizzativi bisogna comunicare la propria presenza alla segreteria:
Mail a [email protected]
Telefono 337/1067962

Per saperne di più, riascoltate l’intervista qui sotto:

Prima parte:

Seconda parte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *