RADIO INCONTRO PESARO - Musica & Informazione Locale

0721 413232 [email protected]  

Mostra del cinema: il programma di mercoledì

Mercoledì 22 giugno inaugura presso il Teatro Sperimentale la sezione Corti in Mostra della 58esima edizione del Pesaro Film Festival, con ben 28 progetti, tutti italiani, che verranno proiettati a partire dalle ore 15.30. Parallelamente ai corti, continua, in sala Pasolini alla presenza della regista e dei curatori Rinaldo Censi e Federico Rossin, il focus su Anna Marziano con le proiezioni di Mainstream (Francia/Italia, 2009), De la mutabilité de toute chose et de la possibilité d’en changer certaines (Francia/Italia, 2011) e, infine, Variazioni Ordinarie (Italia/Francia, 2012).

Le proiezioni della giornata dedicate al concorso ufficiale al Teatro Sperimentale saranno G (Italia, 2022) di Ignazio Fabio Mazzola, presente in sala, Alizava (Lituania, 2021) di Andrius Žemaitis, con un incontro online con il regista e alle 18.00 con All of our heartbeats are connected through exploding stars (Svezia, 2022) di Jennifer Rainsford, ospite della Mostra.

Il pomeriggio del festival si anima per grandi e piccini con la caccia al tesoro Tra cinema e città, laboratorio del Pesaro Film Festival Circus a cura di Andrea Fugaro in collaborazione con la Libreria Le Foglie d’Oro. Alle 18.00, presso la Pescheria, l’imperdibile omaggio alla casa di produzione inglese Aardman Animations, famosa in tutto il mondo per le sue animazioni in plastilina. Si parte con Aardman Animations best show (Inghilterra, 2009-2018) di AA.VV. MORPH con diversi episodi, Shaun the sheep (Inghilterra, 2007) di Christopher Sadler, The Fly (Inghilterra, 2018) di Alan Short, Creature Comforts (Inghilterra, 1989) di Nick Park, diversi episodi di Timmy Tome (Inghilterra, 2009) e Shaun farmes Llamas (Inghilterra, 2015) di Jay Grace, tutti in lingua originale con oversound recitato dall’attore Andrea Fugaro e presentati dalla curatrice Giulietta Fara.

Per la retrospettiva dedicata a Mario Martone, saranno proiettati a partire dalle 21.00 presso la Sala Pasolini del Teatro Sperimentale, Pastorale cilentana (Italia, 2015) e, a seguire, Il sindaco del rione sanità (Italia, 2019).

Grande attesa per il programma della serata: per il Cinema in Piazza, a partire dalle 21.30, dopo il videoclip Amam Ancora di Nzira diretto da Bianca Peruzzi, vedrà protagonista la proiezione speciale a cura di EmergencyThe Dark side of Noon (Italia, 2022), uno spaccato della durissima condizione della sanità pubblica italiana. Ospiti della Mostra i registi Federico Greco e Mirko Melchiorre, e Michela Greco per Emergency – charity partner del festival. A seguire, l’attenzione della Mostra alla situazione geo politica attuale si concretizzerà con la proiezione dell’episodio di Odessa de Il mio cuore è vuoto come uno specchio (Italia/Ucraina, 2021), diretto da Lorenzo Quagliozzi ospite della Mostra. Per chiudere la ricchissima serata in piazza, un’anteprima nazionale: Incredible but true (Francia, 2022), diretto da Quentin Dupieux, regista francese eclettico e in forte ascesa.

Alle 21.30, per la rassegna La Vela incantata – cinema in spiaggia, ci sarà la proiezione de La Rimpatriata (Italia/Francia, 1963) di Damiano Damiani.

Alle ore 00.00 presso il cortile di Palazzo Gradari inaugura Il Muro del Suono, la rassegna curata da Anthony Ettorre e Vittorio Ondedei che fa dell’accostamento immagini, suono e parole il suo cuore pulsante. Si parte al ritmo di Carlos Casas e del suo Kamana, live Set & Visual. 

L’elenco completo dei Corti in Mostra:

  • STRANGE HOME – Greater Than Eight (Italia, 2021) di Guscio di Noce, Erica Castiglioni
  • PER UNA CAREZZA (Italia, 2021) di Andrea Bonetti
  • FUMO (Italia, 2021) di Giacomo Incannella
  • OMO VALLEY TRIBES (Italia, 2021) di Isabella Bignardi
  • MYOPIA (Italia, 2021) di Serenella Vezzi
  • ISOLAMENTO (Italia, 2021) di Alice Bonora
  • EN CYCLE PEDIA (Italia, 2021) di Giulia Casali
  • LA TERRA DELLE ROSE ALTEE (Italia, 2021) di Cecilia Cairo
  • ALDO (Italia, 2021) di Sara Priorelli, Maria Zilli
  • INTERVISTE DALLA FINE DEL MONDO (Italia, 2021) di Adina Enache, Oscar Renni
  • IL CANTO DEL PENSIERO ERRANTE (Italia, 2020) di Silvia De Gennaro
  • CINEMATIC (Italia, 2021) di Donato Sansone
  • ANYTHING WILL HAPPEN (Italia, 2021) di Donato Sansone
  • LA MANIGUA (Italia, 2021) di Donato Sansone
  • CREATIVITY 30 (Italia, 2021) di Donato Sansone
  • TWIST INTO ANY SHAPE – C’mon Tigre (Italia, 2022) di Donato Sansone
  • SOLACE IN STRUCTURE (Italia, 2022) di Donato Sansone
  • FANTASMA (Italia, 2022) di Donato Sansone
  • MAESTRALE (Italia, 2021) di Nico Bonomolo
  • ZAGUATE (Italia, 2021) di Elisa Turrin
  • WORK IT (Italia, 2022) di Claudia Bumbica
  • INSID(I)E (Italia, 2022) di Daniela Valentini
  • UNO ALLA VOLTA (Italia, 2022) di Irene Profeta
  • ROSSO E GIALLO (Italia, 2021) di Aziz Sydygaliev
  • HYPOXIA (Italia, 2021) di Chiara Cicchetti
  • AGORAFOBIA (Italia, 2021) di Francesca Fantoni
  • DOVE IL SASSO CADRÁ (Italia, 2022) di Beatrice Pucci
  • MOTHER (Italia, 2021) di Benedetta Sani

Tutte le informazioni sono sul sito www.pesarofilmfest.it; tutti gli aggiornamenti saranno disponibili anche sui canali social ufficiali: Facebook, Instagram, Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.