RADIO INCONTRO PESARO - Musica & Informazione Locale

0721 413232 [email protected]  

Megabox, a Montecchio per il riscatto

La Megabox Vallefoglia torna in campo domenica 22 novembre alle 17 al PalaCollodi di Montecchio Maggiore contro le padrone di casa della Sorelle Ramonda Ipag nella seconda giornata del girone di ritorno della regular season del Girone Est del campionato di serie A2 femminile. Nella gara di andata le tigri la spuntarono in tre set, ma al termine di un incontro molto combattuto, con parziali chiusi a 21, 23 e 23.

Le venete sono all’ultimo posto in classifica con una sola vittoria e sei sconfitte, ma sono ferme da due turni ed hanno quindi due partite da recuperare. L’incontro, diretto dagli arbitri Serafin e Sorgato, sarà trasmesso in diretta streaming su LVF TV, la WebTv ufficiale della Lega Volley Femminile di serie A (www.lvftv.com) e da TVRS, in differita, martedì 24 novembre alle 21.55 (canale 11) e mercoledì 25 novembre alle 13 (canale 111).

Radio Incontro trasmetterà la radiocronaca della partita, curata da Fabrizio Bontà, sulle frequenze 91.9 e 103, sul sito web (www.radioincontro.com), sulla pagina Facebook e sulla App.

Settimana di allenamenti e confronti tra staff tecnico e squadra, con la consapevolezza che domenica scorsa è sfuggita una vittoria importante in un confronto diretto, ma che il campionato è ancora lungo e non è alla seconda giornata di ritorno che si emettono verdetti.

Parola al capitano Giulia Bresciani: “Con Soverato è stata una partita molto dura, loro sono una bella squadra, e rispetto alla gara di andata si sono rafforzate aggiungendo l’opposto Shields. Contro di loro abbiamo alternato momenti di buona pallavolo a momenti di buio, ed è su questo che abbiamo lavorato in settimana: sulla concentrazione, sull’evitare le pause, sul fare bene anche le piccole cose. Domenica troveremo di fronte a noi una squadra tosta, ma diversa: sono un gruppo giovane, che all’andata ci diede filo da torcere grazie alla loro fisicità e che battemmo grazie alla maggiore esperienza nelle fasi decisive. Quello che dobbiamo trovare come squadra è proprio questo: più concretezza e continuità di rendimento.”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *