RADIO INCONTRO PESARO - Musica & Informazione Locale

0721 413232 [email protected]  

LiberaMusica – Le nuove vie dei canti

Seconda edizione per Le nuove vie dei canti, l’evento organizzato da LiberaMusica. Il 5 maggio LiberaMusica torna sul palco del Teatro Rossini, inaugurando una collaborazione molto significativa con l’Ente Concerti di Pesaro.

Presentazione

Anche quest’anno sul palco ci saranno bambini e ragazzi provenienti da tutta Italia, accompagnanti da storie e racconti a cura dello scrittore e giornalista Guido Barbieri.

Le nuove vie dei canti sarà uno spettacolo che parlerà di viaggi, musiche, scoperte e vite.

Tantissimi inoltre gli ospiti che ci accompagneranno in questo viaggio, sempre insieme, per una musica a misura di bambino e alla portata di tutti.

L’evento nasce dalla collaborazione fra Associazione LiberaMusica, Ente Concerti, Regione Marche e Comune di Pesaro.

Questa seconda edizione è dedicata all’isola di Lampedusa, simbolo di accoglienza. In onore di Lampedusa dunque, l’evento si intitola “Le nuove vie dei canti”, nome di un progetto che nel 2014 venne realizzato per dare nuova vita alla scuola di musica isolana alla quale verrà devoluto parte del ricavato.
Gli interventi musicali di orchestra e coro formati da 300 bambini e ragazzi provenienti dal Piemonte, dal Veneto, dalle Marche, dall’orchestra LiberaMusica e dal coro LibereVoci di Pesaro. Saranno accompagnati da racconti di ragazzi migranti a cura del giornalista e drammaturgo Guido Barbieri in collaborazione con l’Archivio del Diario di Pieve Santo Stefano. Verranno eseguite musiche del repertorio classico-contemporaneo europeo a partire da Jean-Baptiste Lully compositore francese del ‘600 per finire con il brano del pianista-compositore Paolo Marzocchi dedicato a Lampedusa e ai suoi abitanti.

Biglietti

La biglietteria del teatro Rossini è aperta dal Mercoledì al Sabato dalle 17 alle 19.30. Vendita on line: www.vivaticket.it. 
Prezzi: posto unico 5€

Per ulteriori informazioni visitate il sito o la pagina Facebook.

Ospite del programma L’invitato speciale Isotta Grazzi.

Ascoltate l’intervista:

Prima parte:

Seconda parte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *