RADIO INCONTRO PESARO - Musica & Informazione Locale

0721 413232 [email protected]  

La Fiorini Rugby Pesaro cade sul campo di Catania

La Fiorini Rugby Pesaro torna da Catania a mani vuote

Sfuma sul finale la vittoria della Fiorini Rugby Pesaro che conduce per oltre metà match impedendo, per gran parte dell’incontro, a Catania di finalizzare. Pesaro spreca però il vantaggio mentre i siciliani lavorano ai fianchi i kiwi giallorossi, conquistando i 4 punti e lasciando Pesaro a mani vuote.

Per Catania la seconda gara giocata da inizio campionato, e la seconda vittoria, che le vale il 4° posto in classifica sorpassando Pesaro, che scivola al 5°.

È Catania all’8° a sbloccare il punteggio con una meta, trasformata (7-0). Pesaro non si lascia intimorire e pressa nella metà campo siciliana. Un fallo dei padroni di casa regala ai ragazzi di Allori un calcio piazzato, calciato da Joubert, che consente ai giallorossi di accorciare le distanze (7-3).

Catania reagisce subito e con un calcio piazzato riallunga le distanze (10-3).

La Fiorini torna a pressare nell’area di meta siciliana. I giallorossi sfruttano bene le fasi statiche e al 25° Nardini schiaccia la palla in meta, trasformata da Joubert, portando il punteggio in parità (10-10). La Amatori non concede spazio a Pesaro che però non demorde. Al 29° gioco veloce di Boccarossa che legge bene una distrazione dei padroni di casa, sostegno di Tontini che porta la palla in meta. La trasformazione di Joubert porta Pesaro a +7 (10-17).

Catania torna a pressare per avvicinarsi alla zona di meta. Pesaro difende bene e riporta il gioco nella metà campo siciliana sfruttando bene una serie di mischie e touche nei pressi della linea dei 22 ma non riesce a concludere. Catania riesce ad avanzare e guadagna un calcio di punizione che riaccorcia le distanze e chiude il primo tempo (13-17).

Nel Secondo tempo Catania riparte subito di slancio portandosi rapidamente ai margini della linea di meta e guadagnando un calcio di punizione che al 5° li porta a -1 (16-17).

Tante occasioni sprecate nel secondo tempo da entrambe le formazioni che faticano a smuovere il punteggio. Pesaro lascia spazio agli avversari nella sua metà campo e Catania sbaglia due calci piazzati. Due cartellini gialli in pochi minuti, per Ravagnan e Natalia, lasciano i kiwi giallorossi in 13.

Catania sfrutta la superiorità numerica per riportarsi ai margini della linea di meta. Girandola di cambi per Pesaro che prova a difendere. Una mischia sul margine dell’area di meta, al 30°, consente a Catania di portarsi in meta con Beltramino, trasformata da Madero, e di tornare in vantaggio (23-17).

Ancora un calcio sbagliato per Catania, ma Pesaro non sfrutta l’occasione e i padroni di casa al 38° si portano nuovamente in meta (30-17). Pesaro non molla, sfrutta una touche sulla linea dei 22 e con una bella azione di Dixon segna una meta al 40° (30-22), non trasformata.

Tabellini

Catania, “Stadio Benito Paolone” –  domenica 21 novembre 2021 ore 14:30

Serie A Girone 3, V giornata

Amatori Catania Rugby v Fiorini Rugby Pesaro 30-22 (13-17)

Marcatori: p.t. 8′ m.  V. Delfino tr. Madero (07-0), 15′ cp. Joubert, al 17′ cp. Madero, 32′ m. Nardini tr. Jouber, al 31′ m. Tontini tr. Joubert, al 40′ cp. Madero. Al 5′ s.t. cp. Madero, al 30′ m. Borina tr. Madero. Al 38′ m. Di Sano tr. Madero, Al 40’st m. Dixon.

Amatori Catania Rugby: Beltramino, Virzì, Calamaro(al 5’st Sapuppo), Camino, Borina, Madero, Giammario(al 40’st Smiroldo) Di Sano, Hliwa, Cosentino, Giustolisi(al 5’st Palmieri), Belcastro, D’Aleo(al 40’st Ardito), V. Delfino (cap)(al 40’st Russo), Mistretta (al 40’st Lipera)

All. Garozzo

Fiorini Rugby Pesaro: Natalia, Nardini(al 25’st De Angelis), Dixon, Dell’acqua, Erbolini, Joubert, Boccarossa, Tontini, Antonelli, Venturini, Ruffini(al 25’st Ravagnan), D’Addio, Tripodo(al 37’st Bertini), Solari(al 34’st Mattetti), Dal Pozzo

All. Allori

Arb. BERTOCCHI,MATTEO (CA)

AA1 Gioacchino Buscemi  AA2 Andrea Morelli

Cartellini: giallo per Nardini e Ravagnan (Pesaro)

Calciatori: Madero 6/8;. Joubert 4/3

Note: Giornata soleggiata e temperatura mite. Gara giocata a porte chiuse

Punti conquistati in classifica: Amatori Catania Rugby 4, Fiorini Rugby Pesaro  0

Player of the Match: Beltramino 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *