RADIO INCONTRO PESARO - Musica & Informazione Locale

0721 413232 info@radioincontro.com  

Abarth Pesaro compie 70 anni, il racconto della storia del marchio

Abarth

Oggi a “L’invitato Speciale” è stato con noi Franco Andreatini di AutoClub Storico Pesaro, che ci ha parlato del legame tra Abarth e Pesaro.

Franco Andreatini ci parlato della storia del grande marchio Abarth, partendo dal legame tra Pesaro e la casa automobilistica dello scorpione. Si è passati attraverso tutta la storia della Abarth, partendo dal grande Nuvolari, per poi passare alla tournée in Egitto. Proseguendo, ci ha raccontato la partentesi di Piero Dusio della Cesi Italia e la storia della grandissima Cesi Italia 202, l’unica vettura esposta addirittura al MoMa di New York perché definita: scultura in movimento. Il segno del marchio era uno stambecco perché era da sempre il re delle Alpi, per raggiungere vette incredibili. Però la produzione calò d’intensità e la casa finì in fallimento. Carlo Abarth, che era l’allora direttore sportivo, come liquidazione prese tutto il reparto corse e i ricambi. Con questi ricambi e il suo genio fece una carriera incredibile e mise il marchio dello scorpione perché era il suo segno zodiacale e i colori giallo-rosso in onore della città d’origine del padre (Merano).

Per sapere altre curiosità sulla storia del marchio Abarth e il legame con la nostra cittadina, riascoltate l’intervista di Elio Giuliani qui sotto:

Non dimenticate di visitare il sito web della Abarth cliccando QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *