RADIO INCONTRO PESARO - Musica & Informazione Locale

0721 413232 [email protected]  

Con la pesarese Ricci si chiude la prima parte del mercato della Megabox

Con la conferma della centrale, e pesarese doc, Elena Ricci si chiude la prima parte della costruzione della Megabox Vallefoglia 2020/2021. Classe 1998, 1.85, Elena rappresenta assieme alla schiacciatrice urbinate Alice Stafoggia il nucleo delle atlete che, dal territorio, la società del presidente Angeli vuole proporre per un cammino di crescita verso l’alto livello.

“Elena è un’atleta simbolo per noi” spiega l’allenatore Fabio Bonafede. “Lei e Alice Stafoggia sono l’espressione del movimento provinciale, che questa società vuole valorizzare. È stata capace di mettersi in gioco appena arrivata, perché le abbiamo proposto di cambiare ruolo e lei ha manifestato grande disponibilità e fatto registrare risultati incoraggianti. Avevamo pensato per lei la possibilità di un ruolo da titolare in B1, poi invece è rimasta con noi e, come per le altre giovani, sono certo che una stagione così impegnativa sarà preziosa per lei, per la sua crescita come giocatrice e come persona. Da lei mi aspetto sempre maggiore consapevolezza come atleta e nelle scelte di vita che il suo ruolo comporta. Sono contento di averla ancora con noi”.

Così Elena Ricci: “Per me è un sogno giocare in serie A, sono molto felice di essere stata confermata. Gioco in casa, cercherò di dare il massimo, anche perché avrò al mio fianco atlete esperte dalle quali potrò imparare tanto. Sarà una stagione dura, dove magari avrò poco spazio, ma voglio viverla come un trampolino di lancio, un’occasione per migliorare e lavorare tanto. Bonafede l’anno scorso ha dedicato tantissimo tempo a noi giovani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *