RADIO INCONTRO PESARO - Musica & Informazione Locale

0721 413232 [email protected]  

Torna la Cioccovisciola di Pergola

Questa mattina a “L’invitato Speciale” ci ha raggiunto in studio il sindaco di Pergola Simona Guidarelli e abbiamo parlato della Cioccovisciola 2019. Uno degli eventi più dolci e gustosi del Natale 2019, in programma il 7 e 8 dicembre a Pergola.

L’evento più dolce del Natale, torna il 7 e 8 dicembre, in uno dei Borghi più belli d’Italia. La decima edizione della festa della cioccolata e del visciolato di Pergola, organizzata dalla Provincia. La CioccoVisciola è il clou del ricco programma ‘E’ Natale a Pergola’ ideato dall’Amministrazione insieme a Pro loco, associazioni ed esercenti per le festività. Come ci ha detto ai nostri microfoni il sindaco, la festa della cioccolata e del visciolato è una grande vetrina per la città e le sue eccellenze.

Il programma

Saranno due giornate intese nel meraviglioso centro storico, con stand di prodotti tipici e cioccolateria di qualità. Un menù ricco e variegato, impreziosito da una novità miscela di arte e gusto: la scultura di cioccolato rappresentante i tesori della città, i Bronzi dorati, l’unico gruppo statuario in bronzo dorato dell’età romana giunto fino a noi. La decima edizione si inaugurerà sabato 7 alle 10 con l’apertura lungo corso Matteotti degli stand di prodotti tipici e di cioccolateria di qualità. Nel pomeriggio, alle 15.30, Officina Giovani ospiterà il Master of Food ‘Il piacere di conoscere il cioccolato’, curato da Slow Food Marche, con tanto di rilascio attestato.

Proseguendo, lo sport sarà protagonista della mattinata di domenica. Con la quarta podistica CorriPergola e la quinta CioccoPedalata organizzata da Bike Therapy.

Cioccovisciola e non solo. ‘E’ Natale a Pergola’ propone tante altre iniziative da sabato 14 sino alla fine dell’anno. In programma concerti, spettacoli, animazione, l’arrivo di Babbo Natale, recite.

Il programma completo lo trovate QUI.

Per conoscere altre curiosità della Cioccovisciola 2019, riascoltate l’intervista al sindaco qui sotto:

Prima parte:

Seconda parte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *